9 ottobre 2017

#malati di selfie





C’è gente ossessionata dallo scattarsi foto in continuazione, in qualunque situazione e con qualsiasi sfondo, foto che poi ovviamente devono essere postate sui social, perchè altrimenti è come non averle mai fatte. E’ una malattia, una sorta di dipendenza e bisognerà istituire dei centri di recupero per disintossicare queste persone dedite all’abuso di selfie.



Nella vita non ci sono solo i selfie, ogni tanto fermate un passante e chiedetegli di scattarvi una foto.


 



5 commenti:

  1. Per le foto di gruppo ok, si può ancora chiedere al passante XD

    Moz-

    RispondiElimina
  2. Io a fare foto in pubblico mi vergogno anche quando devo fotografare un panorama, figuriamoci me stesso. :-P

    RispondiElimina
  3. Forse i malati di selfie hanno paura di farsi rubare il cellulare? ... mah?

    RispondiElimina
  4. Mi mette un'ansia angosciosa uscire e sapere che presto o tardi inizieranno a chiedere foto su foto... Nel frattempo rido pensando a quello che per farsi il selfie gli cadde il telefono nel boccale di birra!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cercando qualche foto buffa da mettere qui sul blog ho visto cose che voi umani...

      Elimina

Mi fa piacere ricevere i commenti anche se non sono sollecita nel leggerli e rispondere.
Per "firmare" se non siete utenti Google scegliete OpenID e provate a scrivere nel campo URL il vostro dominio di posta elettronica (ad esempio Yahoo.it) Se non funziona mandatemi dei segnali di fumo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...