27 gennaio 2014

Yes, I Do Think You're Sexy


Le prime emittenti televisive a carattere musicale sono nate in Italia a metà degli anni ’80 e sebbene i video che venivano trasmessi, specialmente quelli degli anni precedenti, fossero semplici e privi degli effetti speciali a cui siamo ora abituati, sono comunque rimasti impressi nella memoria forse proprio perché l’offerta video musicale non era ridondante come al giorno d’oggi.



La canzone cui faccio riferimento è “Da Ya Think I’m Sexy?” di Rod Stewart e riguardando adesso il filmato mi fa quasi tenerezza, ma quando lo vidi per la prima volta, complice l’età, l’effetto che mi fece fu ben differente. E adesso non iniziate a fare calcoli, sapete bene che è estremamente scortese fare riferimento all’età di una Regina!

Nel video un Rod Stewart molto giovane e molto in forma si esibisce sul palco con la sua band, lui indossa pantaloni di pelle neri, camicia nera e maglietta leopardata: look che catturò l’attenzione di una Regina di Mirafiori ancora in erba. Nel filmato dell’esibizione dal vivo viene inserita una clip in cui Rod Stewart in un locale affollato sta guardando se stesso alla televisione, quando incrocia lo sguardo di una ragazza. Tra i due inizia un intenso dialogo fatto di sguardi ed ammiccamenti che si conclude con effusioni a casa davanti all’immancabile televisione che trasmette le immagini del concerto.

Tutto qui, niente a che vedere con i video attuali dove tutto è più esplicito, eppure ha una certa carica erotica sottintesa che all’epoca non mi lasciò indifferente.

Stavo entrando in quella fase della vita in cui gli ormoni comandano su tutto e dopo essere rimasta rapita a guardare quel filmato mi resi conto che l’infanzia era finita.


 
Rod Stewart - Da Ya Think I’m Sexy?

___________________________
Leggi anche:
(link-fai-da-te by Mira Queen)

1 commento:

  1. Anonimo28/1/14

    Sua Maestà la Regina non si smentisce mai....

    Il Principe C.

    RispondiElimina

Mi fa piacere ricevere i commenti anche se non sono sollecita nel leggerli e rispondere.
Per "firmare" se non siete utenti Google scegliete OpenID e provate a scrivere nel campo URL il vostro dominio di posta elettronica (ad esempio Yahoo.it) Se non funziona mandatemi dei segnali di fumo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...