19 maggio 2014

Umorismo Fotografico: Cartelli elettorali

Tra pochi giorni ci saranno le elezioni e lungi da me l'idea di parlarne seriamente, vi progongo una serie di cartelli  pescati qua e là in rete. Alcuni sono palesemente fasulli, altri temo siano tristemente veri.

Il classico dei classici che non passa mai di moda

La discesa in politica di Tony Manero


Sono indecisa tra Morris e Sheldon Cooper
Questo mi fa paura, spero sia fasullo
... anche questo, ma per altri motivi

Lo slogan è una Supercazzola?




Traduzione: "Se non mi voti ti rapisco i figli"
Sottotitolo: "Se non mi voti ti mangio il fegato"


1 commento:

  1. Il signor Fiarru mi inquieta parecchio, non saprei dire se per quella specie di piede di porco che ha in mano oppure per i baffetti simili a quelli di un mio terribile prof... Vorrei comunque conoscere il suo addetto marketing e chiedergli di cosa si fa!
    Io comunque voterei il gatto. O te :-P

    RispondiElimina

Mi fa piacere ricevere i commenti anche se non sono sollecita nel leggerli e rispondere.
Per "firmare" se non siete utenti Google scegliete OpenID e provate a scrivere nel campo URL il vostro dominio di posta elettronica (ad esempio Yahoo.it) Se non funziona mandatemi dei segnali di fumo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...